HostAbility, la nuova frontiera dell’accessibilità e dell’inclusione

Venerdì 4 ottobre, ore 10.00 – Aula Convegni Edificio Didattica , Macroarea di Ingegneria – via del Politecnico, 1

Venerdì 4 ottobre l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” presenterà Hostability, un progetto promosso dalla Cooperativa aCapo e da CARIS Tor Vergata dedicato al turismo accessibile e all’inclusione sociale.

Il Rettore Giuseppe Novelli  e il Presidente CARIS Pier Gianni Medaglia, Delegato del Rettore per l’Inclusione degli Studenti con disabilità e DSA, apriranno l’evento alle ore 10.00 con i saluti di rito, presso la Macroarea di Ingegneria.
A seguire, tra gli altri, interverranno:  Roberta Ciancarelli, presidente della Cooperativa aCapo,Walter Celletti, Project Manager di Hostability e Vittorio Corsini Commissario Straordinario ENS Lazio.

Hostability è un progetto che coinvolge giovani disoccupati con disabilità fisiche e sensoriali e con un’età compresa  tra i 18 e i 35 anni. L’obiettivo è quello di formare, 18 di questi giovani, nel campo della gestione di strutture turistiche non alberghiere, come appartamenti e bed & breakfast, al fine di generare un’offerta di valore inedita all’interno di un percorso di auto occupazione e inserimento sociale.

I giovani partecipanti, obbligatoriamente residenti nella Regione Lazio, intraprenderanno un percorso formativo della durata di 10 mesi per divenire professionisti del settore turistico e host del proprio b&b accessibile. Il percorso formativo prevede un rimborso spese mensile pari ad un’indennità oraria di 6 euro/ora per complessive 600 ore.

Il progetto è finanziato dalla Regione Lazio Assessorato Politiche Sociali, Sport e Sicurezza e dalla Direzione Regionale Salute e Politiche sociali – nell’ambito dell’Avviso Pubblico “Presa in carico, orientamento e accompagnamento per l’inclusione sociale attiva” POR FSE 2014-2020.

In allegato la locandina dell’evento.

Allegati