Cassone cellulare in calcestruzzo armato per opere a parete verticale di difesa dal moto ondoso, con dispositivo adatto all'assorbimento del moto ondoso ed alla produzione di energia

Inventori: Sammarco Paolo, Bellotti Giorgio

Descrizione del brevetto:

Il presente trovato riguarda una nuova tipologia di cassone cellulare in cemento armato, modulo strutturale che costituisce le opere di difesa dei porti dal moto ondoso, del tipo “a parete verticale”.

Detto cassone è caratterizzato da un dispositivo, posto lungo il paramento verticale lato mare, costituito da paratoie verticali a spinta di galleggiamento, che sono incernierate alla base di una apposita risecazione o indentazione del cassone.

La base dell’indentazione è posta ad una profondità intermedia fra la superficie libera del mare ed il piede di fondazione del cassone. Sull’asse di rotazione della cerniera è calettato direttamente un accoppiamento elettromagnetico. Le paratoie oscillano con la frequenza del moto ondoso incidente e con sub/super armoniche di essa, e l’energia di rotazione è quindi trasformata in energia elettrica direttamente presso l’asse di rotazione delle paratoie. La parte di energia trasformata in energia elettrica, assieme alle dissipazioni, rappresenta dualmente l’assorbimento del moto ondoso incidente.

Il moto di una paratoia influisce sul moto delle altre in virtù dell'accoppiamento idrodinamico (inerzia aggiunta e radiation damping) con la massa d'acqua circostante. In tal modo l'insieme dell'intera schiera di paratoie e del cassone costituisce un sistema dinamico di gradi di libertà pari al numero di paratoie. Il cassone è stato denominato SYNCRES (SYNchronous REsonant Subharmonic).

Scarica la scheda di dettaglio