Tor Vergata, Università digitale

23 luglio 2008 Firmato il protocollo d'intesa tra il Rettore dell'Ateneo e il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione


COMUNICATO STAMPA


Università digitale: firmato il protocollo d'intesa tra l'Università di Roma di Tor Vergata e il Ministero per la pubblica amministrazione e l' innovazione.

Procedure telematiche di iscrizione alle facoltà direttamente dal computer di casa, servizi di telefonia VoIP, diffusione di Internet e progressiva eliminazione della carta per i documenti amministrativi: l'ateneo "Tor Vergata" in prima linea nel processo di digitalizzazione dell' Università. E' stato infatti sottoscritto un protocollo d'intesa tra il Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione Renato Brunetta e il Rettore dell'Università degli studi di Roma "Tor Vergata" Alessandro Finazzi Agrò sul progetto "Università digitale".
Grazie ad esso "verranno definite e introdotte operativamente soluzioni per l'innovazione digitale dei processi amministrativi e gestionali nel sistema universitario - come spiegano dal ministero per la Pubblica amministrazione - che permetteranno di accelerare il processo della semplificazione amministrativa e della razionalizzazione dei servizi per gli studenti, i docenti e il personale tecnico e amministrativo al fine di eliminare progressivamente ogni supporto cartaceo".
Il progetto "Università digitale" , che prevede una durata di 18 mesi con stati di avanzamento e risultati verificabili ogni tre mesi, porterà alla diffusione capillare di Internet, anche in modalità wireless, in tutta l'area dell'ateneo e renderà disponibile a tutto il personale e agli studenti servizi di telefonia VoIP in modalità sia fissa che mobile. L'ateneo "Tor Vergata" farà da "ponte" per la diffusione della banda larga sul territorio limitrofo attraverso l'utilizzo di tecnologie wireless di nuova generazione. Sarà possibile, ad esempio, per i docenti, registrare elettronicamente i verbali d'esame; per gli studenti, ultimare le procedure telematiche di iscrizione direttamente dal computer di casa e interagire con l'ateneo attraverso la propria casella di posta certificata senza doversi recare agli sportelli; per il personale tecnico-amministrativo sarà possible snellire e velocizzare il flusso dei documenti all'interno dell'ateneo, ma anche con le altre università, il MIUR e le altre amministrazioni pubbliche.
"Tor Vergata ha accettato con entusiasmo - dichiara il Rettore Finazzi Agrò - l'invito del Ministro Brunetta a diventare capofila del sistema universitario pubblico per lo snellimento delle procedure e per comunicazioni più rapide, eliminando documenti cartacei con risparmio di tempo e di risorse".

Roma, 23 luglio 2008

 

Ufficio Stampa Università Roma "Tor Vergata"
Sandro Lomonaco - Pamela Pergolini
Tel. 0672592709
ufficio.stampa@uniroma2.it