Convegno 1938-2008: 70 anni dalla promulgazione delle leggi razziali

Venerdì 14 novembre - Aula Moscati – Facoltà di Lettere e Filosofia, via Columbia 1

Giovedì 13 e venerdì 14 novembre si terrà il convegno Cultura della razza e cultura letteraria nell'Italia del Novecento, un appuntamento scientifico che intende contribuire al rifiuto definitivo del concetto di razza e palesare il nesso che lega attività culturale e responsabilità politica. L'iniziativa parte dal presupposto che le leggi razziali trassero la loro origine anche da teorie biologiche e antropologiche radicate nella cultura scientifica della prima metà del Novecento . Il convegno metterà in evidenza in particolare quale suggestione abbia avuto l'idea di razza sulla letteratura e come quest'ultima abbia provveduto a veicolarla o a respingerla. Parteciperanno alle giornate docenti e studiosi delle Università di Roma Tor Vergata , della Sapienza Università di Roma, e di altre università italiane e straniere.

Programma:

ore 10.00: apertura lavori
ore 10.30: interventi di

  • Oreste Trabucco (Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli):
    "Tra sionismo e antifascismo. Memorie di casa Sereni "
  • Raul Mordenti (Universita' di Roma Tor Vergata): "Gramsci e il razzismo italiano"
  • Graziella Pagliano (Universita' di Roma Tre): "Discriminazioni e/o contraddizioni nella narrativa coloniale italiana (1920-1940)"

ore 12.15: discussione
ore 15.00: interventi di

  • Laura Ricci (Universita' per stranieri di Siena): "<<Scuole miste di bianchi e neri no, no e poi no >>. Politiche culturali e didattica dell'Italiano nelle colonie africane (1882-1942)"
  • Simona Foà (Università di Roma Tor Vergata): "L'autorappresentazione dell'identità ebraica: Alberto Cantoni, Enrico Castelnuovo, Giorgio Bassani"


ore 16.15: Lo sguardo degli scrittori: Eraldo Affinati, Lia Levi
ore 17.00: discussione

Roma, 12/11/2008

Ufficio Stampa d'Ateneo

Sandro Lomonaco - Pamela Pergolini - Luigi Vespasiani
via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma - Tel. +39 06 72592709 - Fax + 39 0672593750 - ufficio.stampa@uniroma2.it