Roma 11 maggio 2013 - 5ª edizione della Festa dello Sport organizzata dall' Università degli Studi di Roma Tor Vergata: cronaca delle 2 gare ciclistiche

Il Corso di Laurea in Scienze Motorie dell'Università degli Studi di Roma Tor Vergata, grazie all'impegno del Prof. Antonio Lombardo (Direttore del corso di laurea e delegato del Rettore per le attività sportive) e alla Dott.ssa Francesca Neroni Responsabile Ufficio Formazione, Organizzazione Eventi, Seminari Corsi di Laurea in Scienze Motorie, ha organizzato con successo, per il 5° anno consecutivo, la FESTA DELLO SPORT in collaborazione con gli Enti di Promozione Sportiva, della Sezione Ciclistica di Ateneo e con il coordinamento della ASD CR SportLAB - Associazione di Studenti di Tor Vergata attiva nello sport - e supportata dall'AEFFEVENTI. L'evento è stato patrocinato dalla Regione Lazio, dal CONI Lazio, Roma Capitale, i Municipi VIII e X e dal Comune di Frascati.

L'appuntamento sportivo di primavera di giovedì 9 maggio presso l'area di Medicina e Chirurgia ha coinvolto tutta la comunità universitaria ma anche tanti cittadini di tutte le età dei territori limitrofi, a tutti sono state offerte diverse opportunità di provare la disciplina sportiva desiderata associata ad un sano divertimento. Un successo che è stato confermato dai numeri dei partecipanti, un progetto che ogni anno raccoglie nuove adesioni e tante proposte innovative. Una bella occasione per vivere l'Università in una veste insolita e per conoscere e provare tante nuove discipline sportive.

Sabato 11 maggio, dalle 14 alle 18, si sono svolte nel Campus Universitario anche le 2 gare ciclistiche (suddivise per categorie) organizzate dalla sezione ciclistica dell'Ateneo come nelle precedenti edizioni ed inserite nel programma della 5ª FESTA DELLO SPORT. Una meravigliosa e soleggiata giornata ha favorito la partecipazione di circa 110 atleti di alto livello agonistico giunti anche da fuori regione.

La prima gara ha riguardato le categorie degli atleti "veterani" (48 anni in poi) ed è stata vinta meritatamente da Gianni Cesali portacolori della storica società sportiva romana "Portalandia".

La seconda gara ha visto in campo gli atleti più giovani (18 - 47 anni) dove per il secondo anno consecutivo si è aggiudicato la vittoria in una volata ristretta, l'atleta Fabrizio Trovarelli del "Team World Truck" (dottore in scienze infermieristiche, laurea conseguita proprio a Tor Vergata).

In evidenza per l'ottima prestazione 2 atleti della sezione ciclistica dell'Ateneo che hanno partecipato alle competizioni: Ivano Maggioli e Aldo Perri.

Per la realizzazione delle gare ciclistiche è doveroso ringraziare quanti a vario titolo hanno collaborato e contribuito al successo della manifestazione sportiva:

il Comando della Polizia dell'8° Municipio che coadiuvati dagli studenti volontari del corso di laurea in Scienze motorie hanno permesso lo svolgimento delle gare che si sono svolte in piena sicurezza nel Camus Universitario (chiuso al traffico per l'occasione); i giudici del C.S.I. (Centro Sportivo Italiano); il direttore di corsa Enzo Martino, la Polisportiva Icaro, la ASD CR SportLAB con in testa il responsabile Luca Teti; l'equipaggio di assistenza sanitaria "Misericordia" di Pomezia di cui ha fatto parte anche, in qualità di medico, il giovane specializzando di Tor Vergata Dott. Daniele Gaudio e la Cicli Liberati (sponsor tecnico).

Inoltre, un ringraziamento particolare a tutti gli atleti che partecipano sempre con maggiore entusiasmo a questo importante appuntamento di grande valore sportivo.

La sezione ciclistica di Ateneo

In allegato le classifiche delle 2 gare ciclistiche

Visualizzare le immagini della manifestazione sportiva


Allegati