Chiarimento n.24

(Data ultima modifica: 26/04/2019, Data pubblicazione: 26/04/2019, Autore: Pubblicato a cura della Redazione Web)
 
Procedura aperta per l'affidamento del servizio di pulizia degli edifici dell'UniversitÓ degli Studi di Roma Tor Vergata
 

In relazione all'appalto di cui al Titolo, è pervenuta da parte di una Società una richiesta di chiarimento così sintetizzabile:

QUESITO:

  1. il mod. 5 del sopralluogo deve essere redatto dal legale rappresentante della società o dall'ente?
    Al sopralluogo non è stato rilasciato nessun attestato;
  2. In caso di ATI non costituita il mod. 5 deve essere compilato anche dalle mandanti, oppure è una dichiarazione unica.

RISPOSTA:
In esito ai quesiti proposti si rappresenta quanto segue:

  1. il mod. 5 deve essere redatto e sottoscritto a cura del concorrente;
  2. in caso di ATI costituenda il mod. 5 deve essere redatto e sottoscritto da tutte le imprese, sia mandanti che mandataria, partecipanti al raggruppamento;
    in caso di ATI costituita il mod. 5 deve essere redatto e sottoscritto dalla sola impresa capogruppo in nome e per conto proprio e di tutte le imprese mandanti che devono essere indicate.

Il Responsabile del Procedimento
Dott. Giorgio Di Giorgio


StampaSu