Armando Trovajoli (1917-2013) un ricordo in musica

(Data ultima modifica: 07/12/2019, Data pubblicazione: 07/12/2019, Autore: Scilla Gentili)
 
10 maggio 2016 - ore 11,00 (Auditorium E. Morricone, Macroarea di Lettere e Filosofia)
 
image003

Il 10 maggio prossimo alle ore 11,00 presso l’Auditorium E. Morricone della Macroarea di Lettere e Filosofia si terrà la manifestazione “Armando Trovajoli (1917-2013) un ricordo in musica”.

Armando Trovajoli è stata una delle figure di maggior rilievo della musica italiana in tutto il lungo arco della sua vita. Giovane pianista jazz nei gruppi pionieristici degli anni ’30, è stato protagonista assoluto come direttore d’orchestra, autore di un centinaio di colonne sonore per i maggiori registi e di commedie musicali di grande successo (tra cui “Rugantino”, “Ciao Rudy”, “Aggiungi un posto a tavola”). Sua la famosa “Roma nun fa’ la stupida stasera”.

Prossimi al centenario della sua nascita, la manifestazione - a cura del Prof. Giorgio Adamo e del musicologo Alfredo Gasponi - riunisce in un omaggio musicale giovani musicisti jazz nati nelle due maggiori istituzioni romane – il Conservatorio di Santa Cecilia e il Saint Louis College of Music – insieme al Laboratorio Jazz attivo presso la Macroarea di Lettere e Filosofia, affiancati dal noto presentatore Pippo Baudo e da uno stretto collaboratore di Armando Trovajoli, il Maestro Maurizio Abeni.

In allegato la locandina dell’evento.


StampaSu