Versione solo testo Versione accessibile Rubrica telefonica Ultimi aggiornamenti

Le sfide della Nuova Fisica, a Pierluigi Niro il Premio Stanev per la migliore tesi di laurea magistrale

Si è tenuta venerdì 7 giugno nell’Aula Magna "Pietro Gismondi" della Macroarea di Scienze dell’Università Roma “Tor Vergata” la cerimonia che ha assegnato a Pierluigi Niro il Premio Stanev 2018, alla sua prima edizione.

Il Dipartimento di Fisica dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata", in collaborazione con la Fondazione "Rita e Sebastiano Raeli per Tor Vergata" e la Sezione di Roma "Tor Vergata" dell' Istituto Nazionale Fisica Nucleare (INFN), ha voluto onorare la memoria di Yassen Stanislavov Stanev, eminente scienziato e didatta prematuramente scomparso, istituendo un Premio a suo nome per la migliore tesi di laurea magistrale in Fisica Teorica conseguita in Italia nell'anno solare 2017.

Pierluigi Niro ha presentato il suo lavoro di tesi, conseguita presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Firenze, dal titolo: "Effetti di rottura dell’isospin e momento di dipolo elettrico dei nucleoni in QCD olografica" (Isospin Breaking Effects and Nucleon Electric Dipole Moment in Holographic QCD"). Gli strumenti presentati nella sua tesi hanno permesso di calcolare il contributo della interazione forte alla differenza di massa neutrone-protone, una grandezza decisiva in Natura (fusione nucleare nelle stelle, stabilità dei protoni).

Sono intervenuti, tra gli altri, il prof. Gianfranco Pradisi, Dipartimento di Fisica Università Roma “Tor Vergata”, Anna Di Ciaccio, Direttore della Sezione INFN di Roma “Tor Vergata”, il prof. Augusto Sagnotti, Scuola Normale Superiore di Pisa, che ha condiviso con il pubblico presente in sala un affettuoso ricordo di Yassen Stanev, “valido collega e caro amico”, e il prof. Antonio Masiero, Università di Padova e Vice Presidente INFN, che ha portato all’attenzione anche dei meno esperti in Fisica delle Particelle e dei non scienziati alcune domande straordinarie poste dalla Nuova Fisica, illustrando i motivi che ci spingono ad andare oltre il modello standard della Fisica delle Particelle.

Attualmente Pierluigi Niro è studente di dottorato di ricerca in fisica teorica, in co-tutela (joint PhD)  fra Universitè Libre de Bruxelles e Vrije Universiteit Brussel, in Belgio.

Segnaliamo che sul sito di Ateneo è stato pubblicato il bando del Premio Stanev edizione 2019, relativo alla migliore tesi nell'anno solare 2018.

Scarica il bando “Premio Stanev” e la domanda di ammissione

A cura dell’Ufficio Stampa di Ateneo