Progetti per una nuova pubblica amministrazione, raccolta di idee per orientare il cambiamento delle amministrazioni pubbliche

Bando SNA, scadenza per la presentazione delle domande è il 31/01/2020

La Scuola Nazionale dell’Amministrazione (SNA) ha pubblicato un Avviso di selezione per la realizzazione del programma: "Progetti per una nuova Pubblica Amministrazione - Raccolta di idee per orientare il cambiamento delle Amministrazioni Pubbliche” con l’intento di contribuire ai processi di cambiamento della PA grazie al coinvolgimento di Università, Consorzi universitari ed interuniversitari ed Enti pubblici di ricerca nella presentazione di proposte interdisciplinari e dal concreto impatto in termini di indicazioni di policy.

Il programma prevede quattro macro-aree di interesse:

1)           Investire sul capitale umano

2)           Realizzare la trasformazione digitale

3)           Ristabilire la fiducia tra amministrazioni e cittadini

4)           Migliorare i risultati e la qualità dei servizi.

5)            Partecipare alla governance europea e globale e cooperare per lo sviluppo sostenibile

I soggetti proponenti possono presentare un solo progetto per ciascuna area tematica e nel complesso non più di tre progetti, utilizzando il modello di cui all’Allegato 2 del Bando. In caso contrario, il contributo sarà assegnato al solo progetto, o ai soli tre progetti, che hanno ottenuto il punteggio più elevato a seguito di valutazione da parte dell’apposita Commissione nominata dal Presidente della SNA.

L’importo massimo assegnabile per singolo progetto selezionato ammonta a euro 100.000,00, al quale il soggetto proponente deve contribuire con un proprio apporto, pari ad almeno il 30% del contributo richiesto. Tale contributo può essere interamente valorizzato con i costi del personale docente e di ricerca coinvolto nel progetto.

Le spese amministrative di carattere generale (ivi compreso il costo mese/uomo del personale tecnico amministrativo di supporto) non possono superare il 10% del costo totale del progetto.

Poiché le proposte dovranno essere sottoscritte dal Rettore e trasmesse alla Scuola via PEC all’indirizzo: protocollo@pec.sna.gov.it entro il 31 gennaio 2020, gli interessati dovranno inviare le richieste in formato pdf ENTRO E NON OLTRE IL 27 GENNAIO P.V. al seguente indirizzo di posta elettronica per i necessari adempimenti amministrativi: ricerca.nazionale@amm.uniroma2.it

L’Avviso e i relativi allegati sono disponibili sul sito della SNA al seguente link: http://sna.gov.it/chi-siamo/amministrazione-trasparente/bandi-di-concorso/

Allegati