Valutazione della Didattica

Nucleo di Valutazione

In base alla Legge 19 ottobre 1999, n.370, il Nucleo acquisisce periodicamente, mantenendone l'anonimato, le opinioni degli studenti frequentanti sulle attività didattiche e trasmette un'apposita relazione, entro il 30 aprile di ciascun anno, al Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica, e al Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario unitamente alle informazioni e ai dati richiesti dal CNVSU. Le relazioni annuali, fatte dal Nucleo di Valutazione di Ateneo sulle opinioni degli studenti frequentanti e dei laureandi, sono reperibili nel Sito alla sezione Documenti prodotti/Relazioni Tecniche

 

 

Il Nucleo di Valutazione è chiamato ad esprimere un parere sui Corsi di Studio sia in fase di istituzione che in fase di attivazione.
In caso di istituzione di un Corso di Studio, il Nucleo è tenuto a redigere una relazione tecnica nella quale si pronuncia sulla progettazione delle proposte di istituzione, sulla adeguatezza e compatibilità delle stesse con le risorse di docenza e di strutture destinabili dall'Ateneo al riguardo, nonché sulla possibilità che le predette iniziative possano contribuire agli obiettivi di razionalizzazione e qualificazione dell'offerta formativa di cui al DM 362/2007 (linee generali di indirizzo della programmazione delle Università per il triennio 2007-2009).
In fase di attivazione di un Corso di Studio, in base al DM 544/2007, art.9, il Nucleo è chiamato a verificare il possesso dei requisiti necessari ai fini dell'inserimento dei CdS nella banca dati “Off.F.” ed, in particolare, di quanto disposto dagli articoli 2, 3, 4, 5, 6 e 7 del D.M. 544/2007:

  • requisiti di trasparenza;
  • requisiti di assicurazione della qualità;
  • requisiti necessari di docenza;
  • piani di raggiungimento dei requisiti necessari;
  • requisiti esplicitati nelle regole dimensionali relative agli studenti;
  • requisiti relativi alle strutture didattiche.

Riferimenti normativi: art.9 c.1 DM 509/99 ( vedi Normativa di riferimento e competenze/Normativa Nazionale per il testo integrale), art.9 c.2 DM 270/04, DDMM 16-03-07, DM 386/07, DM 544/07, DM 362/2007, DD 61/2008.