European economy and business law

(Data ultima modifica: 13/10/2017, Data pubblicazione: 13/10/2017, Autore: Pubblicato a cura della Redazione Web)
 
Corso di laurea magistrale - Area di Economia - Accesso libero con verifica dei requisiti curriculari - Classe LM-90 (D.M. 270/2004) - Erogato in lingua inglese - a.a. 2016-2017
 

Lingua: Inglese

Informazioni generali

  • Classe di Laurea: LM-90 (D.M. 270/04)
  • Tipologia di corso: Laurea Magistrale
  • Durata: 2 anni
  • Tipo di accesso: Accesso libero con verifica di requisiti e preparazione in ingresso
  • Area di afferenza: Economia
  • Dipartimento: Economia, Diritto e Istituzioni
  • Codice corso: H75

Descrizione e obiettivi formativi
Il Corso è disegnato per incontrare le domande degli studenti interessati ad un percorso formativo focalizzato sugli studi europei. Il suo approccio interdisciplinare fornisce una visione più ampia ed aperta su tematiche economiche e giuridiche di respiro internazionale.
Esso intende formare laureati in grado di operare con vaste competenze nell'ambito della gestione e del funzionamento delle istituzioni europee, avendo cura di fornire elementi specialistici economici, giuridici, aziendali, politici e storici. Fornisce gli strumenti e i modelli interpretativi fondamentali per la conoscenza dei sistemi istituzionali e dei relativi interlocutori di riferimento (aziende, Pubbliche Amministrazioni, istituzioni nazionali e internazionali) ai fini di una più matura comprensione dei processi decisionali politici e normativi messi in atto.
Il Corso si rivolge a studenti in possesso di una laurea triennale in economia, giurisprudenza, scienze politiche o scienze umane. Al fine di approfondire le competenze in ambito quantitativo, il programma prevede tre settimane di pre-corsi obbligatori per gli studenti con un background diverso da quello economico. Tali pre-corsi riguarderanno le seguenti discipline: matematica, statistica, micro- e macro-economia.
Al fine di sviluppare competenze mirate al problem solving, sempre più importante per aspirare a funzioni “creative” a più alto valore aggiunto nella società globale, gli studenti sono coinvolti in un’ampia varietà di compiti tra cui lavori di gruppo e tirocini.
In particolare il corso gode di accordi esclusivi con importanti istituzioni ed aziende a livello internazionale per lo svolgimento di tirocini curriculari. Tra le convenzioni attive si segnalano: Ministero dell'Economia e delle Finanze, North Atlantic Treaty Organization (NATO), Organization for Security and Co-Operation in Europe (OSCE), Ambasciata di Gran Bretagna, Ambasciata di Danimarca, GUCCI, IKEA, PricewaterhouseCoopers, Findus.
Altro aspetto privilegiato è quello della relazione e dell’attenzione allo studente. Oltre il dialogo con i docenti nei periodici incontri di verifica e la disponibilità dei tutor accademici, il programma offre una serie di servizi dedicati: borse di studio, residenze convenzionate, tessera dello studente con agevolazioni nel settore della ristorazione e dei trasporti, tessera per fotocopie, corsi di lingua italiana e assistenza sanitaria agli studenti stranieri, servizio di accoglienza e di orientamento.

Sbocchi professionali
Il programma si rivolge ai candidati che desiderano intraprendere una carriera lavorativa a livello internazionale nell'ambito dell'organizzazione e della gestione di organismi internazionali pubblici e privati o imprese coinvolte in scambi commerciali.
Il profilo professionale del laureato soddisfa la domanda di expertise proveniente da:
- Istituzioni Europee ed internazionali
- Aziende e multinazionali
- Amministrazioni Pubbliche nazionali
- Istituti di ricerca e Università
Le statistiche degli ultimi anni rivelano che circa il 96% dei laureati trova impiego entro i primi tre mesi dalla laurea. Tra i ruoli più prestigiosi ricoperti figurano funzioni di quadro e dirigenza in qualità di specialisti dei sistemi economici ed esperti legali presso istituzioni ed aziende nazionali o sopranazionali: Poste Italiane, Telecom, Unicredit, Deloitte, Ernst & Young, Ryanair.
Il corso consente anche la prosecuzione della carriera accademica in programmi post-laurea (Master di secondo livello e Dottorato).

Condizione occupazionale (indicatori di efficacia e livello di soddisfazione dei laureandi):
http://statistiche.almalaurea.it/universita/statistiche/trasparenza?CODICIONE=0580207309100001

Riferimenti web e contatti
Sito Web: http://economia.uniroma2.it/master-science/eebl

Coordinatore: Prof. Leonardo Becchetti

Segreteria didattica:
Dipartimento di Economia, Diritto e Istituzioni, Edificio B (Ricerca) secondo piano, aule 39 e 39A.

Admission office:
Dott.ssa Elona Guga e Dott.ssa Federica Corrente
E-mail: masterofscience@economia.uniroma2.it
Tel: +39 06/7259.5719
Mobile: +39 366/5607416 - +39 339/3587749 (Rome Time Zone)
+001 647/8638417 (New York Time Zone)

Programme Office:
Dott.ssa Maria Innocenzi e Dott. Giorgio Berducci
E-mail: msc_eebl@economia.uniroma2.it
Tel: +39 06/7259.5722


StampaSu