Benvenuti nel sito del corso di laurea triennale in Terapia della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva

Facoltà di Medicina e Chirurgia - Numero di posti programmato a livello nazionale (D.M. 509/99) - Classe SNT/2

Coordinatore: Prof.ssa Cinzia Galasso

Sedi didattiche:

Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
Facoltà di Medicina e Chirurgia - Via Montpellier, 1 - 00133 Roma
Direttore: Dott.ssa Angela De Luca
e-mail: angela.de.luca@uniroma2.it
tel. 06/20908389 (mercoledì e venerdì dalle h14:30 alleh16:00)

Obiettivi formativi:
il corso di Laurea di I livello in Terapia della neuro e Psicomotricità dell´età evolutiva ha lo scopo di formare operatori con le conoscenze e competenze necessarie a svolgere la propria attività in collaborazione con l´èquipe multidisciplinare di neuropsichiatria infantile ed in collaborazione con le altre discipline dell´area pediatrica dell´età evolutiva, ai sensi del D.M.17/01/1997 n. 56

Ambiti operativi professionali:
i laureati in Terapia della neuro e Psicomotricità dell´età evolutiva partecipano agli interventi di prevenzione, terapia e riabilitazione delle malattie neuropsichiatriche infantili, nelle aree della neuro-psicomotricità, della neuro-psicologia e della psicopatologia dello sviluppo, in riferimento alle diagnosi e alle prescrizioni mediche, nell´ambito delle specifiche competenze, di adattare gli interventi terapeutici alle peculiari caratteristiche dei pazienti in età evolutiva con quadri clinici multiformi che si modificano nel tempo in relazione alle funzioni emergenti; svolgono la loro attività professionale in strutture sanitarie, pubbliche o private, in regime di dipendenza o libero-professionale.

Ammissione: prerequisiti consigliati/obbligatori, prove di ammissione e/o di orientamento

  • Possesso del diploma di istruzione secondaria superiore di durata quinquennale;
  • Selezione mediante prova scritta consistente in un test a scelta multipla di cultura generale e inserimento nella graduatoria di merito (bando annuale).

"Altre attività" formative o professionali che consentono l'acquisizione di crediti

Tirocinio del 1° anno (CFU 20), che prevede l'osservazione dello sviluppo neuropsicomotorio tipico e atipico del bambino
Tirocinio 2° anno (CFU 20),che prevede la valutazione di sviluppo del bambino patologico sotto la supervisione del terapista. Tirocinio 3° anno (CFU 20), che prevede la valutazione di sviluppo del bambino patologico sotto la supervisione del terapista e messa a punto del piano di trattamento. Altre attività a scelta dello studente (CFU 9): attività formative che integrano nei contenuti la didattica. Tesi di Laurea (CFU 8): discussione di un elaborato scritto (tesi), redatto durante il 3° anno di corso con la supervisione di un docente (relatore) scelto dallo studente tra i componenti il C.C.L..

Il bando, la graduatoria ed i relativi avvisi sono pubblicati nella pagina dedicata ai Corsi di laurea presente nel sito di Ateneo.