Convenzioni per il funzionamento di Corsi di Laurea triennale di area sanitaria

L’Università può stipulare convenzioni con enti esterni all’Ateneo, pubblici e privati accreditati, per garantire il funzionamento dei Corsi di Laurea triennale di area sanitaria. La formulazione e il contenuto di queste convenzioni sono stati definiti nel Protocollo d’intesa stipulato in data 21.11.2007 tra la Regione Lazio e l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata e per questo motivo vengono denominate Accordi attuativi del protocollo tra la Regione Lazio e l’Università.

Con la sottoscrizione dei suddetti accordi gli enti esterni all’Ateneo sono denominati sedi dei Corsi di Laurea ai quali gli accordi si riferiscono.

Di seguito la PROCEDURA relativa alla stipula degli accordi attuativi del protocollo tra la Regione Lazio e l’Università per il funzionamento dei Corsi di Laurea triennale di area sanitaria:

  1. Invio della lettera d’intenti da parte dell’Ente al Presidente del Corso di Laurea, al Preside di Facoltà di Medicina e Chirurgia e al Rettore contenente la proposta o il rinnovo di un accordo per far fronte ad una esigenza manifestata dal Corso di Laurea che riconosce insufficienti, per il completo svolgimento della formazione dei suoi studenti, le strutture di cui dispone. Nella lettera d’intenti deve essere presente l’elenco delle strutture che vengono messe a disposizione del Corso di Laurea, sia per l’insegnamento teorico che per quello pratico.
  2. Acquisizione della lettera d’intenti e approvazione della proposta/rinnovo di accordoin essa contenuta da parte della Giunta della Facoltà di Medicina e Chirurgia, previa verifica della sussistenza dei requisiti di idoneità delle strutture, ai sensi della normativa vigente in materia.
  3. Trasmissione dell’estratto della delibera della Giunta della Facoltà di Medicina e Chirurgia all’Ufficio “Convenzioni per la didattica” che, verificata la sussistenza e la regolarità dei documenti prodotti, sulla base del modello contenuto nel Protocollo d’intesa stipulato in data 21.11.2007 tra la Regione Lazio e l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, elabora il testo dell’Accordo attuativo, completo dell’elenco delle strutture, da sottoporre all’esame del Senato Accademico e del Consiglio di Amministrazione.
  4. Acquisiti il parere favorevole del Senato Accademico e l’autorizzazione del Consiglio di Amministrazione, sottoscrizione dell’Accordo attuativo da parte del Rettore ed invio alla controparte per la relativa firma a cura dell’Ufficio “Convenzioni per la didattica”.
  5. Acquisizione dell’Accordo attuativo perfezionato da parte dell’Ufficio “Convenzioni per la didattica” e successivo invio al Preside della Facoltà di Medicina e al Presidente del Corso di Laurea.

Modello di Accordo Attuativo del Protocollo tra la Regione Lazio e l’Università per il funzionamento di Corsi di Laurea triennale di area sanitaria (Modello presente in allegato).

Allegati