Versione solo testo Versione accessibile Rubrica telefonica Ultimi aggiornamenti

Economia della cultura: politiche, governo e gestione - Economics of culture: policy, government and management a.a. 2020-2021

Master di primo livello della Macroarea di Economia - Dipartimento di Management e Diritto - Durata 1 anno - Crediti 72

Coordinatore: Prof. Alessandro Hinna
Tel: +39 3355955792 - e-mail: alessandro.hinna@uniroma2.it

Codici Corso:

  • PEC (INDIRIZZO GENERALE)
  • PWC (INDIRIZZO INTERNAZIONALE)

Inizio delle lezioni: 23/11/2020

Istituzione

È istituito, presso il Dipartimento di Management e Diritto dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” il Master di I livello in “Economia della Cultura: Politiche, Governo e Gestione” – “Economics of Culture: Policy, Government and Management”.

Il Master si compone di due indirizzi:

  • l’indirizzo in lingua italiana Economia della Cultura: Politiche, Governo e Gestione
  • l’indirizzo in lingua inglese International Master in Economics of Culture: Policy, Government and Management

Il Master è tenuto in modalitàdidattica mista presenza/distanza

Finalità.

Il Mastersi propone diformare e riqualificare figure professionali nei differenti campi dell’economia e della gestione dei beni ed attività culturali, attraverso una particolare sintesi di contenuti propri dell’analisi socio-economica, del diritto amministrativo, delle pratiche di governo e gestione aziendale e, quindi, della progettazione integrata in campo culturale.

Requisiti di ammissione.

Gli aspiranti al corso dovranno essere in possesso di un Diploma di laurea del vecchio ordinamento o Diploma di laurea triennale o titolo riconosciuto equipollente ai fini dell’iscrizione al Corso dal Consiglio del Dipartimento, su proposta del Collegio dei docenti del Master.
Trattandosi di un Master che ingloba discipline e settori trasversali riguardanti l’economia e la gestione dei beni, delle attività e dei servizi culturali, le ammissioni saranno singolarmente valutate dal Collegio dei docenti del Master attraverso la verifica di attinenza tra titoli, esperienza formativa e professionale, attitudini del candidato e ambiti di competenza del Master.
Sono ammessi al Master uditori che, anche se non in possesso del titolo di studio necessario per l’accesso, risultino in possesso di una solida esperienza professionale negli ambiti trattati dal Master.
È possibile iscriversi ai singoli moduli: per l’iscrizione ai singoli Moduli è richiesto lo stesso titolo di studio previsto per l’iscrizione al Master universitario.
È ammessa l’iscrizione di studenti extracomunitari residenti in Italia con regolare permesso di soggiorno per motivi di lavoro o di studio.
L’iscrizione degli studenti stranieri extracomunitari residenti all’estero è regolata dalle norme vigenti.
Per l’indirizzo internazionale si richiede una buona conoscenza della lingua inglese.

Per le informazioni didattiche gli interessati potranno rivolgersi alla Segreteria didattica del Master
Flavia Imperatori
Tel: 06 7259 5633 ; +39 3483615429
Indirizzo e-mail: Flavia.imperatori@uniroma2.it - beniculturali@economia.uniroma2.it

Web site:
http://maec.uniroma2.it/

Per tutte le informazioni di tipo amministrativo consultare la pagina web:
http://web.uniroma2.it/module/name/Content/newlang/italiano/navpath/SEG/section_parent/5996

In allegato è presente lo statuto ed i criteri di valutazione del Master mentre il bando unico dei Master e Corsi di Perfezionamento per a.a. 2020-2021 è presente nella sezione dedicata

 

Allegati

  • Schede anni precedenti

    [Articoli:2]

    Economia della cultura: politiche, governo e gestione - Economics of culture: policy, government and management